Ricerca
Criteri di ricerca
Regione Lombardia
Risultati relativi a:
Xmin:
Ymin:
Xmax:
Ymax:
Modifica coordinate
Elimina
8
Risultati trovati
Ordina per
  • Vai
    Catasto cave
    La banca dati contiene le cave attive e le cave cessate che sono rappresentate cartograficamente da un poligono. Sono inoltre distinte le seguenti tipologie: perimetro dell'autorizzazione in corso; area in cui l'estrazione è stata completata ma non recuperata; ambito territoriale estrattivo; area di estrazione in falda; area recuperata; area recuperata a laghetto. Attualmente sono presenti circa 4000 elementi (600 cave attive e 3400 cave cessate). I dati provengono dalle autorizzazioni rilasciate dalle Province.
    Tipo
    Dataset
    Ente/Società
    Regione Lombardia
  • Vai
    Catasto Georeferenziato Rifiuti
    Il servizio di visualizzazione è collegato al Catasto Georeferenziato Impianti Rifiuti (C.G.R.-Web raggiugibile dal sito http://www.cgrweb.servizirl.it/cgrweb/menu.do?method=home). CGR web è un database condiviso da Regione e Province che contiene i dati tecnici ed amministrativi relativi a tutti gli impianti, compresi quelli mobili, autorizzati ad effettuare operazioni di gestione dei rifiuti ai sensi degli art. 208, 209, 211, 214, 215, 216 e art. 29-sexies del D.lgs. 152/2006, agli impianti a fonte rinnovabile alimentati anche parzialmente da "biomasse rifiuti" (D.lgs. 387/2003), ed agli impianti autorizzati al trattamento in deroga dei rifiuti liquidi negli impianti di depurazione acque reflue urbane, ai sensi dell'art. 110 del D.lgs. 152/2006. Dal servizio di mappa qui pubblicato si accede alla quella parte delle informazioni di CGR web relativa alla localizzazione degli impianti di trattamento. Con il servizio di download potranno essere scaricati tutti gli shapefile poligonali e puntuali relativi alle singole unità locali, nonché i dati alfanumerici ad essi associati. Il CGR web viene aggiornato quotidianamente, con l’eccezione dei dati relativi alle Province di Bergamo, Brescia e Milano per le quali viene fatto un aggiornamento massivo una volta al mese.
    Tipo
    Serie
    Ente/Società
    Regione Lombardia
  • Vai
    Attestato del Territorio
    L’applicativo Attestato del Territorio consente di ottenere, su un punto definito dall'utente, una serie di informazioni che inquadrano il territorio nei suoi aspetti legati all'atmosfera (vento, precipitazioni, fulmini, inquinanti, classificazione acustica), al suolo (quota, pendenza, numero del mappale catastale, uso del suolo, max altezza neve, frane, aree allagabili, classe di fattibilità geologica, dati di interferometria radar, vincoli), al sottosuolo (accelerazione sismica, geologia, radon). Il servizio permette, inoltre, di visualizzare gli indici di rischio elaborati nell'ambito del PRIM (Programma Regionale Integrato di Mitigazione dei rischi) con cui identificare e quantificare le tipologie di rischio naturale (idrogeologico, sismico, incendi boschivi) e/o antropico (industriale, incidenti stradali) presenti su quel territorio. Sul servizio di mappa sono disponibili anche elementi di protezione civile quali zone omogenee di allerta, presenza del piano di emergenza comunale e di opere di mitigazione del rischio idrogeologico. Alcune delle informazioni riportate nel documento “Attestato del Territorio” si riferiscono ad un raggio di 500 m attorno al punto interrogato: frane, valanghe, opere di difesa del suolo, aree allagabili. Le informazioni visualizzate sul viewer cartografico possono essere scaricate anche sotto forma di report descrittivi organizzati nei seguenti documenti: • Attestato del Territorio; • Allegato Cartografico, che riporta alcune delle mappe di base e tematiche del patrimonio cartografico regionale utili per visualizzare alcuni aspetti nel loro inquadramento territoriale e seguirne l’evoluzione nel corso del tempo grazie alle ortofoto e alle mappe storiche; • PRIM comunale che riporta dati statistici e territoriali riferiti al Comune interrogato; • PRIM provinciale che riporta dati statistici e territoriali riferiti alla Provincia interrogata; • PRIM regionale che riporta dati statistici e territoriali riferiti all’intera Regione Lombardia.
    Tipo
    Servizio
    Ente/Società
    Regione Lombardia
  • Vai
    Ghiacciai della Lombardia
    Il servizio di mappa consente la visualizzazione dell'estensione dei ghiacciai della Lombardia suddivisi per settori montuosi (Adamello, Bernina-Disgrazia, Orobie, Ortles-Cevedale, Piazzi-Campo, Tambò-Stella) in corrispondenza delle seguenti soglie temporali: 1954 (da fotointerpretazione volo GAI 1954 a cura del DST UNIMI, Laboratorio Fotogeologia), 1981 (da analisi stereoscopica a cura del DST UNIMI, Laboratorio Fotogeologia di immagini riprese negli anni 1981, 1982 e 1983, riportate su CTR 1981), 1992 (da rilievi sul terreno effettuati dal Servizio Glaciologico Lombardo negli anni 1989-90-91 e poi pubblicati nel 1992 nel Catasto Glaciale Regionale cartaceo), 1997-1999 (da fotointerpretazione immagini del volo AIMA B/N 1997 e Terra Italy 1998-1999 a cura del DST UNIMI, Laboratorio Fotogeologia), 13 settembre 1999 (da elaborazione e classificazione di immagini del Satellite Landsat TM eseguita da CNR IREA), 30 luglio 2003 (da elaborazione e classificazione di immagini del Satellite SPOT eseguita da CNR IREA), 2003 (da fotointerpretazione con analisi spinta della superficie glacializzata delle ortofoto del volo Terra Italy 2003 a cura del DST UNIMI, Laboratorio Fotogeologia), 2007 (da fotointerpretazione volo BLOM CGR 2007 a cura del DST UNIMI, Laboratorio Fotogeologia), 2012 (da fotointerpretazione Ortofoto Agea 2012 a cura del DST UNIMI, Laboratorio Fotogeologia). Per le annualità 2003 e 2007 è disponibile anche il dato relativo alla lunghezza, al dislivello altimetrico e alla quota minima e massima (database popolato a cura del DST UNIMI, Laboratorio Fotogeologia). Nel Servizio di mappa è anche rappresentato l’Indice di bilancio 2013 di diversi ghiacciai lombardi calcolato dagli operatori del Servizio Glaciologico Lombardo. L’indice è stato calcolato sulla base di dati di bilancio raccolti dagli operatori su un numero limitato ma rappresentativo di ghiacciai ed è stato poi estrapolato all'intero campione attraverso un approccio statistico. L'indice fornisce un'indicazione sintetica sul bilancio di massa glaciale (positivo, stazionario o negativo). Attraverso l’interrogazione delle singole aree glaciali (funzione "i") si può visualizzare un diagramma che mostra l’evoluzione dell’indice di bilancio dal 2000 al 2013. Con la stessa funzione si può inoltre aprire una scheda contenente un’immagine ad una determinata data di ciascun ghiacciaio, che è possibile scaricare.
    Tipo
    Serie
    Ente/Società
    Regione Lombardia
  • Vai
    Mappe catastali
    Le mappe catastali in formato vettoriale sono rappresentate in un visualizzatore. I contenuti sono così sovrapponibili a quelli del Geoportale della Lombardia per un confronto con altri contenuti geografici. Il servizio permette di effettuare operazioni di navigazione e di ricerca per comune, per foglio e mappale.
    Tipo
    Dataset
    Ente/Società
    Regione Lombardia
  • Vai
    Opere di difesa del suolo
    Censimento delle opere di difesa del suolo realizzate in Regione Lombardia. Le opere sono rappresentate con geometria poligonale, lineare o puntuale e suddivise nelle seguenti categorie: Monitoraggi/Indagini, Opera di difesa massi, Opera di difesa valanghe, Opera di drenaggio, Opera di sostegno, Opera di stabilizzazione superficiale, Opera idraulica, Opera speciale. Per ciascuna opera viene poi riportata la tipologia (es. argine, barriera paramassi, briglia ecc.), il materiale (acciaio, calcestruzzo, legname, pietrame ecc.), la località, la Legge/Programma di finanziamento e il Tipo di intervento (ampliamento/adeguamento, costruzione, demolizione, manutenzione ecc.). Alla data del 31 agosto 2019 la banca dati contiene 5756 opere poligonali, 40.693 opere lineari e 13.982 opere puntuali.
    Tipo
    Serie
    Ente/Società
    Regione Lombardia