14-11-2019

Aggiornamento PLIS

Nel mese di novembre 2019 sono stati aggiornati i livelli informativi dei PLIS (Parchi Locali di Interesse Sovracomunale) nel servizio di mappa "Aree protette". Si tratta - in particolare dei PLIS: · NaturalSerio e Piazzo; · Pane (che sostituisce il PLIS Rio Vallone e Molgora); · Martesana; · Oramala Area Pian Del RE (nuovo); · Parco della Valle del Lambro; · Cave di Boffalora e di San Paolo; · Liteggio dei Fontanili di Cologno al Serio (nuovo); · Monte Medolano (nuovo); · Brughiera Briantea (incorporato nel Parco Regionale delle Groane). I dati sono consultabili e scaricabili dal servizio di mappa Aree protette del Geoportale.

Maggiori dettagliInformazioni suAggiornamento PLIS »

01-10-2019

Bilancio Idrico Regionale

Regione Lombardia ha approvato il Bilancio Idrico Regionale con DGR n. XI/2122 del 09.09.2019 e successiva DGR n. XI/2583 del 02.12.2019. Il bilancio idrico è la base scientifica su cui costruire le azioni per perseguire gli obiettivi di qualità e quantità e, più in generale, tutte le politiche di sviluppo del territorio che incidono sull'ambiente e sull'uso della risorsa idrica. Sono disponibili sul Geoportale gli shapefile delle portate medie annue e medie mensili, antropizzate e naturalizzate, in corrispondenza delle sezioni di chiusura dei corpi idrici fluviali. I dati di dettaglio del Bilancio Idrico Regionale sono consultabili e scaricabili dal Portale Idrologico Geografico di Arpa Lombardia (PIGAL). Il nuovo Elaborato 5 - Bilancio idrico e usi delle acque, parte integrante della DGR 2122/2019, così come disposto all'art. 32 delle Norme Tecniche di Attuazione del PTUA aggiorna e sostituisce l'Elaborato 5 del PTUA 2016, ed è consultabile e scaricabile sul sito web istituzionale dell'ente.

Maggiori dettagliInformazioni suBilancio Idrico Regionale »

10-05-2019

Carta base da DBT

E' disponibile la nuova carta base da DBT, rappresentazione grafica a colori di una parte delle classi del Database Topografico Regionale. La carta base è composta da 706 tavole in scala 1:10.000 (che ricoprono la medesima estensione territoriale delle sezioni della Carta Tecnica Regionale storica e ne assumono il medesimo codice identificativo) e da 2629 tavole in scala 1:5.000. Le tavole sono consultabili dal metadato del servizio di mappa Carta di base da DBT cliccando su "Apri servizio" in basso a destra (icona a maglia di catena). Una volta aperta la mappa potrete consultarla o scaricarne le sezioni di interesse premendo il tasto sinistro del mouse su un punto e poi sulla parola "Download" che si apre nel "pop-up". Otterrete un pacchetto in formato "zip" contenente: una tavola in scala 1:10.000, quattro tavole in scala 1:5.000, la legenda in formato pdf. Ciascuna tavola è nel formato *.tif a cui è associato il file di georeferenziazione *.tfw, per renderne possibile l'utilizzo all'interno del software GIS. Il sistema di riferimento utilizzato è WGS 1984 UTM Zona 32 Nord. Nei comuni in cui il DBT è in corso di realizzazione, la Carta Base da DBT non è ancora disponibile.

Maggiori dettagliInformazioni suCarta base da DBT »

25-03-2019

Attestato del territorio

E' stato aggiornato ed ampliato il servizio denominato Attestato del Territorio che consente di interrogare oltre 100 informazioni relative a territorio, ambiente e rischi in un punto scelto dall'utente sul territorio regionale. Il servizio consente inoltre di scaricare l'Allegato Cartografico costituito da una selezione di ortofoto e mappe utili ad inquadrare l'area di interesse e di consultare i tre livelli di documentazione derivanti dal PRIM (Programma Regionale Integrato di Mitigazione dei rischi) costituiti da report su base comunale, provinciale e regionale.

Maggiori dettagliInformazioni suAttestato del territorio »

12-03-2019

DBT taglio comunale e Base cartografica per la redazione del PGT

Regione Lombardia, all'interno dell'area download del Geoportale, mette a disposizione degli utenti la possibilità di scaricare il DBT (DataBase Topografico) con taglio comunale, oltre al già presente taglio provinciale. Lo zip che si ottiene contiene due cartelle: la prima racchiude il DBT totale, ovvero tutti i dati e le classi organizzati come da specifiche tecniche note. la seconda denominata "base_dbt_per_pgt" consente di ottenere una base cartografica semplificata vettoriale, utile per la redazione del Piano di Governo del Territorio, ottenuta dalla rielaborazione di alcune classi del Database Topografico. Si ricorda che al momento è in corso la realizzazione del DBT per quei 261 Comuni che ne sono ancora privi. Le attività termineranno tra il 2019 e il 2020.

Maggiori dettagliInformazioni suDBT taglio comunale e Base cartografica per la redazione del PGT »