Ricerca
Criteri di ricerca
Regione Lombardia
Risultati relativi a:
Xmin:
Ymin:
Xmax:
Ymax:
Modifica coordinate
Elimina
19
Risultati trovati
Ordina per
  • Vai
    Classificazione sismica dei Comuni
    La mappa riporta la classificazione sismica dei Comuni lombardi in: - zona 2 (media sismicità) a cui appartengono 57 Comuni; - zona 3 (bassa sismicità) a cui appartengono 1025 Comuni; - zona 4 (bassissima sismicità) a cui appartengono 445 Comuni. La classificazione è stata fatta in base alla Delibera regionale 2129 dell'11 luglio 2014 scaricabile da questa scheda metadati.
    Tipo
    Dataset
    Ente/Società
    Regione Lombardia
  • Vai
    PRG dei Comuni lombardi
    Mediante il servizio "Mosaico web" si possono ricercare i PRG (Piani regolatori generali) dei comuni lombardi. I PRG non sono disonibili in formato digitale. L'archivio cartaceo è invece ancora aperto al pubblico su appuntamento telefonando a Roberto Vertemati (orario ufficio) - 02 6765 5368 - Palazzo Lombardia - Piazza Città di lombardia, 1 - Milano Il contenuto dell'applicativo "Mosaico web" non viene più aggiornato poichè i PRG sono stati sostituiti dai PGT.
    Tipo
    Servizio
    Ente/Società
    Regione Lombardia
  • Vai
    Carta Tecnica Regionale 1:10.000
    La banca dati contiene le tavole raster della Carta Tecnica Regionale (CTR) alla scala 1:10.000, edizione 1980/1994. Tale banca dati contiene: 1) elementi/entità di tipo geometrico (reticolato chilometrico, coordinate geografiche, punti quotati, curve di livello); 2) elementi del paesaggio naturale (reticolato idrografico, laghi, rilievi, vegetazione, ecc.); 3) elementi del paesaggio antropico (insediamenti, strade, ferrovie, canali, colture agricole, ecc.); 4) limiti amministrativi; 5) toponomastica. Tutte le sezioni sono visualizzabili e scaricabili attraverso l’apposito servizio di Download, consultando il quadro d'unione delle sezioni visualizzato nel servizio di mappa.
    Tipo
    Serie
    Ente/Società
    Regione Lombardia
  • Vai
    Carta Tecnica Regionale 1:10.000 edizione 1980-94
    La CTR si riferisce al rilievo 1981-1994. Attualmente le diverse sezioni vengono progressivamente sostituite dal nuovo prodotto CTR derivato dal Database Topografico, visualizzabile e scaricabile aprendo la "Carta Tecnica Regionale 1:10.000 prodotta dai Database Topografici" (nel sistema WGS84/UTM32N). La CTR è la carta topografica di maggior dettaglio che rappresenta l'intero territorio regionale. Può essere visualizzata a una diversa scala per avere una visione più sintetica o maggiormente ingrandita, pur mantenendo il contenuto informativo della scala 1:10.000. La CTR è costituita da: 1) elementi ed entità di tipo geometrico (reticolato chilometrico, coordinate geografiche , punti quotati, curve di livello. Queste ultime, dette più propriamente isoipse, indicano i punti del terreno posti ad una medesima quota: il valore di equidistanza tra le isoipse è di 50 metri per le direttrici, di 10 metri per le intermedie e di 5 metri per quelle ausiliarie, indicate a tratteggio); 2) elementi costitutivi del paesaggio naturale, quali reticolato idrografico, laghi, rilievi, vegetazione, etc.; 3) elementi costitutivi del paesaggio antropico, quali insediamenti, strade, ferrovie, canali, culture agricole, etc; 4) limiti amministrativi; 5) toponimi.
    Tipo
    Dataset
    Ente/Società
    Regione Lombardia
  • Vai
    Carta Tecnica Regionale 1:10000 edizione 1980-1994
    La CTR è stata rilevata tra il 1980-1994 ed è la carta topografica storica di maggior dettaglio che rappresenta l'intero territorio regionale. Si tratta di una mappa in formato raster. Può essere visualizzata a una diversa scala per avere una visione più sintetica o maggiormente ingrandita, pur mantenendo comunque il contenuto informativo della scala 1:10.000. Nella CTR sono rappresentati graficamente: 1) reticolato chilometrico, coordinate geografiche, punti quotati, curve di livello (dette isoipse che indicano i punti del terreno posti ad una medesima quota: il valore di equidistanza tra le isoipse è di 50 metri per le direttrici, di 10 metri per le intermedie e di 5 metri per quelle ausiliarie, indicate a tratteggio); 2) elementi costitutivi del paesaggio naturale, quali il reticolato idrografico, i laghi, i rilievi, la vegetazione, etc.; 3) elementi costitutivi del paesaggio antropico, quali insediamenti, strade, ferrovie, canali, culture agricole, etc; 4) limiti amministrativi; 5) toponimi. Per utilizzare questo servizio in altri software di visualizzazione, copiate l'indirizzo dal campo "risorse on line". La versione del WMS è 1.3.0.
    Tipo
    Servizio
    Ente/Società
    Regione Lombardia
  • Vai
    Contratti di Fiume
    Lo shapefile riguarda i comuni della Lombardia che hanno sottoscritto un Contratto di Fiume o che intendono farlo entro breve tempo. I comuni selezionati sono situati lungo un particolare fiume o nelle immediate vicinanze. Obiettivo del Contratto di Fiume consiste nella programmazione del miglioramento della gestione della risorsa idrica e contemporaneamente valorizzare i territori locali.
    Tipo
    Dataset
    Ente/Società
    Regione Lombardia