Ricerca
Criteri di ricerca
Regione Lombardia
Risultati relativi a:
Xmin:
Ymin:
Xmax:
Ymax:
Modifica coordinate
Elimina
19
Risultati trovati
Ordina per
  • Vai
    Basi Ambientali della Pianura - Idrologia
    Per ciascuna componente informativa dell'Idrologia, è stato realizzato un raggruppamento di layer con rese grafiche differenti in base alla scala di visualizzazione. Vengono indicati di seguito gli strati informativi presenti: 1) stazioni di misura 2) fontanili 3) argini 4) alveo 5) reticolo idrografico 6) aste secondarie 7) area idrica. Questa cartografia ha avuto come obiettivo prioritario la revisione del reticolo idrografico principale e secondario del territorio della pianura lombarda. La verifica è nata dall'esigenza di controllare la continuità lineare dei corsi d'acqua e la congruenza dei relativi attributi con i dati, aggiornati al 1994, della CTR. E' stato,inoltre, corretto o aggiunto, dove mancante, il tracciato dei tratti sotterranei dei corsi d'acqua che attraversano i principali centri urbani, utilizzando la documentazione di fonti storiche. Sono stati, inoltre, riportati i tracciati delle divagazioni storiche dei principali alvei fluviali rilevati in 3 periodi diversi: alla fine del 1800, intorno al 1930 e nel 1955.
    Tipo
    Dataset
    Ente/Società
    Regione Lombardia
  • Vai
    Basi Ambientali della Pianura - Rilevanze Naturalistiche e Paesaggistiche
    Per ciascuna componente informativa delle rilevanze naturalistiche e paesaggistiche, è stato realizzato un raggruppamento di layer con rese grafiche differenti in base alla scala di visualizzazione. Vengono indicati di seguito gli strati informativi presenti: 1) fontanili attivi 2) aree archeologiche 3) architettura rurale 4) architettura religiosa 5) architettura turistica 6) siti preistorici 7) architettura per lavorazione prodotti agricoli 8) architettura fortificata 9) architettura civile 10) opere idrauliche 11) architettura per attività industriali 12) stazioni ferroviarie 13) ponti 14) sistemazioni agrarie 15) rete irrigua 16) tracce organizzazione fondiaria 17) canali navigabili 18) luoghi storici 19) punti panoramici 20) percorsi panoramici 21) giardino 22) insediamenti abitativi 23) rete ferroviaria 24) rete stradale L¿obiettivo principale della carta delle rilevanze naturalistiche è l¿individuazione delle risorse ambientali e delle componenti storico-culturali del territorio. Tra gli elementi strutturali che hanno caratterizzato la formazione del paesaggio di pianura emergono, per esempio, l¿organizzazione fondiaria e le relative modalità insediative, connesse all¿economia rurale di territori differenti. In modo parallelo la rete irrigua di origine storica e le tracce degli interventi di bonifica permettono di riconoscere le diverse modalità di sfruttamento del territorio nel corso del tempo. Infine, le vie di comunicazione storiche contribuiscono a far individuare l¿originaria rete dei collegamenti ed i rapporti politico istituzionali tra paesi un tempo divisi e confinanti.
    Tipo
    Dataset
    Ente/Società
    Regione Lombardia
  • Vai
    Carta Tecnica Regionale 1:10.000 - CT10
    La 'Base dati geografica alla scala 1:10.000 (CT10)' è stata costruita a partire dalla digitalizzazione della CTR al tratto in scala 1:10.000 (che è in parte aggiornata al 1994 e in parte al 1981-83: si veda in 'Descrizione dei contenuti informativi'). Alcune informazioni sull'idrografia derivano dalla Direzione Generale Agricoltura. Le informazioni relative alle infrastrutture di trasporto dalla Direzione infrastrutture e Mobilità (dati aggiornati al 2000). Gli elementi principali del nucleo centrale sono rappresentati da un set di dati vettoriali, organizzati per serie di oggetti costruiti sulla base della CTR. La Base non è costituita attraverso la pura e semplice acquisizione in forma numerica della CTR ma sono state 'estratte' dalla stessa CTR solo alcune delle sue 'componenti informative'. Nella CT10 sono presenti le seguenti componenti informative: Altimetria, Idrografia, Infrastrutture per il Trasporto di Persone e Merci, Uso del Suolo, Località Significative e Punti di Intersezione tra Reti Diverse. La base dati geografica alla scala 1:10.000 è relativa all'intero territorio regionale. I formati di distribuzione dei dati sono: Coverage ArcInfo e Shapefile.
    Tipo
    Serie
    Ente/Società
    Regione Lombardia
  • Vai
    Carta Tecnica Regionale 1:10.000 ed. 1980-94
    La CTR si riferisce al rilievo 1981-1994. Attualmente le diverse sezioni vengono progressivamente sostituite dal nuovo prodotto CTR derivato dal Database Topografico, visualizzabile e scaricabile aprendo la "Carta Tecnica Regionale 1:10.000 prodotta dai Database Topografici" (nel sistema WGS84/UTM32N). La CTR è la carta topografica di maggior dettaglio che rappresenta l'intero territorio regionale. Può essere visualizzata a una diversa scala per avere una visione più sintetica o maggiormente ingrandita, pur mantenendo il contenuto informativo della scala 1:10.000. La CTR è costituita da: 1) elementi ed entità di tipo geometrico (reticolato chilometrico, coordinate geografiche , punti quotati, curve di livello. Queste ultime, dette più propriamente isoipse, indicano i punti del terreno posti ad una medesima quota: il valore di equidistanza tra le isoipse è di 50 metri per le direttrici, di 10 metri per le intermedie e di 5 metri per quelle ausiliarie, indicate a tratteggio); 2) elementi costitutivi del paesaggio naturale, quali reticolato idrografico, laghi, rilievi, vegetazione, etc.; 3) elementi costitutivi del paesaggio antropico, quali insediamenti, strade, ferrovie, canali, culture agricole, etc; 4) limiti amministrativi; 5) toponimi.
    Tipo
    Dataset
    Ente/Società
    Regione Lombardia
  • Vai
    Carta Tecnica Regionale 1:10000 aggiornata dai Database Topografici
    In questo quadro d'unione sono visualizzate le immagini raster della Carta Tecnica Regionale 1:10.000 (C.T.R.) ed. 1980/1994 progressivamente aggiornate dalle nuove CTR prodotte dai Database Topografici locali. Le sezioni sono visualizzabili e scaricabili con Download. Per quanto riguarda l'aggiornamento delle singole sezioni sono in grigio quelle in cui è presente solo la CTR ed. 1980-94, in giallo quelle in cui la CTR è parzialmente aggiornata dai DbT, in verde quelle in cui la CTR è sostituita completamente dalla nuova CTR prodotta dai database topografici. Le porzioni di C.T.R. aggiornate si distinguono dalla precedente edizione per il colore più definito e per la presenza di un bordo grigio di separazione fra le due edizioni.
    Tipo
    Serie
    Ente/Società
    Regione Lombardia
  • Vai
    Carta Tecnica Regionale 1:10000 aggiornata dai Database Topografici (WMS)
    La mappa contiene le immagini raster della Carta Tecnica Regionale 1:10.000 (C.T.R.) ed. 1980/1994 progressivamente aggiornate dalle nuove CTR prodotte dai Database Topografici locali. Le sezioni sono visualizzabili e scaricabili con Download. Per quanto riguarda l'aggiornamento delle singole sezioni sono in grigio quelle in cui è presente solo la CTR ed. 1980-94, in giallo quelle in cui la CTR è parzialmente aggiornata dai DbT, in verde quelle in cui la CTR è sostituita completamente dalla nuova CTR prodotta dai database topografici. Le porzioni di C.T.R. aggiornate si distinguono dalla precedente edizione per il colore più definito e per la presenza di un bordo di separazione fra le due edizioni. Per utilizzare questo servizio in altri software di visualizzazione, copiate l'indirizzo dal campo "risorse on line". La versione del WMS è 1.3.0.
    Tipo
    Servizio
    Ente/Società
    Regione Lombardia